‘Dove sei, papà?’. Un racconto su quando un genitore è in carcere

Consigliamo la lettura del racconto di Franca Cicirelli, una fiaba sulla genitoriliatà, legata alla detenzione di un genitore, e le sue complessità. Basta cliccare sul link che troverete alla fine del testo.

da ANTIGONE, per i diritti e le garanzie nel sistema penale

“Alla fine dello scorso anno erano oltre 62.000 i figli che avevano almeno un genitore recluso nelle carceri italiane. Sono più di due milioni nell’intera Europa. In carcere, così come accade nella vita libera, quello della genitorialità non è un argomento circoscritto, bensì di una questione ordinaria, che riguarda la vita quotidiana di moltissime persone, detenute o libere a seconda che siano genitori o figli. È quindi proprio con gli strumenti dell’ordinarietà e della normalità che tale questione dovrebbe essere affrontata.

Il Consiglio d’Europa ci insegna che la vita penitenziaria dovrebbe svolgersi il più possibile nella normalità, vale a dire in modo conforme alla vita libera. Ogni differenza che non derivi direttamente dai limiti che la reclusione impone è ingiustificata. La relazione tra le persone detenute e i loro figli deve essere una relazione normale, come quella che padri e madri instaurano con i figli al di fuori delle mura del carcere. La facilità delle comunicazioni, la possibilità di essere presenti non solo in momenti topici della vita dei figli ma anche in momenti quotidiani, la possibilità di creare atmosfere famigliari e non carcerarie durante gli incontri: tutto questo andrebbe affrontato con strumenti innanzitutto normativi.”

Sorgente: ‘Dove sei, papà?’. Un racconto su quando un genitore è in carcere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: